I fornitori, partner per uno sviluppo sempre più sostenibile

I fornitori, partner per uno sviluppo sempre più sostenibile

La collaborazione con i fornitori è strategica per le imprese di qualsiasi settore e dimensione soprattutto quando sono impegnate in un percorso di sostenibilità.

Cresce infatti la consapevolezza che è necessario scegliere fornitori affidabili non solo per migliorare la qualità dei prodotti e l’efficienza dei processi ma anche per evitare problemi che comportamenti scorretti potrebbero generare in termini di gestione di rischi di impresa e pianificazione strategica.

Per stimolare i fornitori ad adottare comportamenti virtuosi uno strumento importante è la formazione. Per questo le imprese più strutturate propongono spesso ai loro fornitori anche percorsi di sensibilizzazione e supporto che partono da una considerazione fondamentale: che la sostenibilità è un’opportunità e deve riguardare tutto il ciclo di vita di prodotti e servizi, dall’approvvigionamento allo smaltimento. L’azienda cliente può ricordare che acquisti e investimenti sostenibili sono in grado di aumentare l’efficienza economica nel medio/lungo termine e sottolineare che processi responsabili contribuiscono al contenimento dei costi e alla riduzione degli sprechi.

Talvolta le imprese possono anche valorizzare le realtà più virtuose tra i propri fornitori. Sofidel, ad esempio, dal  2016 lo fa con il Sofidel Suppliers Sustainability Award (3SAward), iniziativa nata per “per incentivare, diffondere, valorizzare e premiare le best practice e le azioni di miglioramento realizzate dai nostri fornitori in ambito di sostenibilità ambientale e sociale”.