Comunicati stampa

16 feb 2015 Comunicati stampa

Attivato in Francia l’impianto a biomasse in Delipapier Frouard

Attivato in Francia l’impianto a biomasse in Delipapier Frouard Consentirà di risparmiare oltre 6.800.000 metri cubi di gas ed eviterà l’immissione in atmosfera di più di 13.500 tonnellate all’anno di CO2

E’ entrato in funzione in Francia il nuovo impianto a biomasse di Delipapier Frouard, frutto di un investimento complessivo di circa 6,5 milioni di euro.

L’intervento rientra nel progetto BCIAT 2011 (Biomasse Chaleur Industrie, Agriculture et Tertiaire) lanciato dall’ADEME (Agence de l'Environnement et de la Maîtrise de l'Energie) per incentivare in ambito industriale la produzione di energia termica utilizzando biomassa. L’impianto è utilizzato per la produzione di energia termica sotto forma di vapore saturo e fornisce circa il 60% dell’intero fabbisogno dello stabilimento; ha una potenza di 9,24 MW ed è alimentato da un mix di placchetta forestale e legno a fine vita.

Un altro importante passo avanti nella strategia di contenimento dei gas climalteranti attuata dal Gruppo, che consentirà di risparmiare oltre 6.800.000 metri cubi di gas ed eviterà l’immissione in atmosfera di più di 13.500 tonnellate di CO2 all’anno.

Per ottimizzare le prestazioni, l’impianto è dotato anche di un sistema di recupero dell’energia termica dei fumi in uscita dalla camera di combustione: il recupero di questa energia consente un aumento del rendimento complessivo e la riduzione del consumo di biomassa.

Particolare attenzione è stata prestata alla sezione del trattamento fumi: un sistema ciclonico consente l’abbattimento delle ceneri volatili e il successivo filtro a maniche l’abbattimento delle polveri più fini. Il risultato assicura valori di emissioni inferiori ai limiti autorizzati.

Oltre a questo, Sofidel ha richiesto al fornitore, la ditta Bono Sistemi, il monitoraggio continuo delle emissioni al camino e, di conseguenza, l’applicazione di eventuali necessari interventi di ottimizzazione della combustione.

Un investimento importante, quello attuato in Delipapier Frouard, che rispecchia la strategia di Sofidel di dotarsi sempre delle migliori tecnologie in termini di qualità costruttiva, efficienza e affidabilità.



Il Gruppo Sofidel
Delipapier Sas è la controllata francese di Sofidel. Il Gruppo Sofidel, è uno dei leader mondiali nella produzione di carta per uso igienico e domestico. Più di 45 anni di storia (fondato nel 1966), il Gruppo ha realtà societarie in 13 Paesi – Italia, Spagna, Svezia, Regno Unito, Belgio, Francia, Croazia, Germania, Polonia, Romania, Grecia, Turchia e Stati Uniti – e oltre 5.000 dipendenti. Con un fatturato consolidato di 1.699 milioni di Euro (2013), Sofidel occupa la seconda posizione in Europa per capacità produttiva nel settore del tissue (1.050.000 tonnellate annue – Fonte: World Tissue Business Monitor June 2013). Regina il brand più noto, presente su tutti i mercati di riferimento. Altri brand: Softis, Le Trèfle, Sopalin, Inversoft, Nouvelle Soft, Thirst Pockets, Kitten Soft, Yumy, Soft & Easy, Volare, Onda, Papernet, Heavenly Choice, Heavenly Soft, Confidence e Cellysoft. Sofidel è membro del programma internazionale WWF Climate Savers e del Global Compact delle Nazioni Unite.





Download comunicato in PDF