Igiene e benessere

Ascoltare il Pianeta

Intervista a Isabella Pratesi*, International Conservation Director WWF


Da tempo il WWF sostiene che esiste un rapporto significativo tra cambiamenti climatici, deforestazione, igiene ed epidemie: ci sintetizza il pensiero della sua associazione?


Clima ed ecosistemi sono strettamente connessi alla nostra vita e al nostro…

Continua a leggere

Quando la resilienza è trasformativa

La pandemia da Covid-19 è un evento destinato a produrre impatti sociali ed economici di lunga durata. Qualcuno ha addirittura coniato il termine "covidico" per identificare una sorta di nuova periodizzazione: un'era pre-Covid da contrapporre a un'era post-Covid. Si vedrà. Certo è che pensando al futuro molti ritengono…

Continua a leggere

Lavarsi le mani è un gioco

Con le mani i bambini esplorano il mondo. Ma non solo. In India, per esempio, le usano anche per mangiare. Proprio per questo motivo, non potersele lavare correttamente utilizzando il sapone porta a causare problemi di salute, soprattutto nelle zone rurali del paese. Un sapone con dentro un'idea. In India…

Continua a leggere

La salute comincia in azienda

Si chiama Workplace Health Promotion ed è il programma dell'OMS per la diffusione di corretti stili di vita nei luoghi di lavoro che prevede l'adozione di buone pratiche in materia di alimentazione, attività fisica, fumo, alcol, sicurezza stradale e mobilità sostenibile, benessere lavorativo e conciliazione dei tempi casa-lavoro. La sicurezza…

Continua a leggere

La sostenibilità a tavola: esempi di comportamenti virtuosi

Quando si parla di sostenibilità non bisogna dimenticare che l'alimentazione è un argomento molto importante. Anche la nostra attività quotidiana può essere rilevante: per esempio la scelta di cosa mangiare e quanto mangiare ha effetti importanti per il futuro del pianeta oltre che per la nostra salute. Per essere sostenibile…

Continua a leggere

L’attenzione all’alimentazione tra salute e sostenibilità

Per il 74% degli italiani la sostenibilità è una questione di stile di vita. Questo uno dei risultati dell’indagine Chi ha paura del cibo cattivo? Gli italiani e la sostenibilità, promossa da Bologna Award - Caab, Centro Agroalimentare con Fondazione Fico, Fondazione Enpam e Unitec realizzata da Nomisma. I primi…

Continua a leggere