Policy della Sostenibilità

POLICY DELLA SOSTENIBILITÀ: TUTTO L'IMPEGNO SOFIDEL, NERO SU BIANCO.

Il lavoro quotidiano di tutte le imprese del gruppo cartario Sofidel si basa su questa premessa strategica: in un mondo dove la presenza delle attività imprenditoriali impatta sia sull’ambiente sia sula vita di tutte le persone, diventa essenziale per ogni operatore economico assumersi la responsabilità delle azioni con cui intende creare valore.Per tradurre coerentemente principi e valori in pratica Sofidel si è dotata di un insieme di documenti che definiscono i comportamenti etico-sociali di ogni partecipante all’organizzazione; di uno specifico sistema di governance; di strumenti di rendicontazione e benchmark utili a sviluppare, attraverso il dialogo e la collaborazione, rapporti basati sulla fiducia e la trasparenza con tutti gli interlocutori.


Sono nati così tutti gli strumenti che il Gruppo ha messo a punto per organizzare e monitorare la responsabilità sociale di impresa in modo simile a ogni altro settore vitale della sua attività.

Il Codice Etico

I principi e i valori che guidano l’attività di Sofidel, riassunti in una concreta indicazione di diritti e doveri per chi collabora con Sofidel.
Leggi il Codice Etico

La Carta della Sostenibilità

In questo documento sono riassunti tutti gli impegni che riguardano la sostenibilità,
che per Sofidel à è una leva fondamentale nel processo di creazione di valore.
Leggi la Carta della Sostenibilità

Le Linee guida per i fornitori

Sofidel richiede ai propri fornitori comportamenti e prassi che possano garantire la sostenibilità economica,  ambientale e sociale di tutta la filiera produttiva.

Il Bilancio integrato

Uno strumento a disposizione di tutti gli stakeholder per comprendere i valori, le scelte, gli obiettivi e i risultati di Sofidel nel suo processo di creazione di valore.
Leggi il Bilancio Integrato

Il lavoro quotidiano di tutte le imprese del gruppo cartario Sofidel si basa su questa premessa strategica: in un mondo dove la presenza delle attività imprenditoriali impatta sia sull’ambiente sia sula vita di tutte le persone, diventa essenziale per ogni operatore economico assumersi la responsabilità delle azioni con cui intende creare valore.Per tradurre coerentemente principi e valori in pratica Sofidel si è dotata di un insieme di documenti che definiscono i comportamenti etico-sociali di ogni partecipante all’organizzazione; di uno specifico sistema di governance; di strumenti di rendicontazione e benchmark utili a sviluppare, attraverso il dialogo e la collaborazione, rapporti basati sulla fiducia e la trasparenza con tutti gli interlocutori.


Sono nati così tutti gli strumenti che il Gruppo ha messo a punto per organizzare e monitorare la responsabilità sociale di impresa in modo simile a ogni altro settore vitale della sua attività.

Il Codice Etico

I principi e i valori che guidano l’attività di Sofidel, riassunti in una concreta indicazione di diritti e doveri per chi collabora con Sofidel.
Leggi il Codice Etico

La Carta della Sostenibilità

In questo documento sono riassunti tutti gli impegni che riguardano la sostenibilità,
che per Sofidel à è una leva fondamentale nel processo di creazione di valore.
Leggi la Carta della Sostenibilità

Le Linee guida per i fornitori

Sofidel richiede ai propri fornitori comportamenti e prassi che possano garantire la sostenibilità economica,  ambientale e sociale di tutta la filiera produttiva.
Leggi le Linee Guida per i fornitori

Il Bilancio integrato

Uno strumento a disposizione di tutti gli stakeholder per comprendere i valori, le scelte, gli obiettivi e i risultati di Sofidel nel suo processo di creazione di valore.
Leggi il Bilancio Integrato

DA SOFIDEL, IL DECALOGO DELLA SOSTENIBILITÀ. PERCHÉ ESSERE SOSTENIBILI CONVIENE.

La policy Sofidel per la sostenibilità discende da un unico principio: essere sostenibili conviene. Conviene perché nessuna attività economica può pensare di poter sopravvivere nel medio e lungo termine se non minimizza il suo impatto sul mondo, massimizzando al contempo il benessere che riesce a produrre.
Il decalogo elenca i dieci principali vantaggi che il Gruppo si attende nel medio e lungo periodo dal suo impegno per la sostenibilità.
Leggi il Decalogo

1 – RIDURRE I COSTI

L’utilizzo di fonti rinnovabili, l’incremento dell’efficienza degli impianti, la riduzione dei consumi di risorse energetiche e ambientali, la limitazione delle emissioni inquinanti sono fattori che si traducono anche in risparmi; in un incremento dell’efficienza economica.

2 – MOTIVARE IL PERSONALE

A parità di retribuzione lavorare per un’azienda attenta alla dimensione sociale e ambientale è più appagante. Un ambiente di lavoro migliore e più sicuro aumenta inoltre la fiducia e lo spirito di squadra creando le condizioni per conseguire performance migliori.

3 – ACCEDERE A VANTAGGI FISCALI

Governi e istituzioni pubbliche penalizzano fiscalmente le imprese più inquinanti incentivando talvolta  con trattamenti premianti le imprese che investono per limitare i propri impatti ambientali e garantire uno sviluppo sostenibile.

4 – INNALZARE GLI STANDARD DI MERCATO

Gli investimenti in sostenibilità contribuiscono ad innalzare gli standard di mercato rendendo più difficile il ricorso a pratiche competitive non corrette. Un utile strumento contro il cosiddetto dumping sociale e ambientale, attività attraverso le quali alcune imprese tentano di immettere sul mercato prodotti a prezzi più bassi offrendo garanzie inferiori ai lavoratori o non ottemperando alle normative di tutela ambientale.

5 -SODDISFARE LE ESIGENZE DEL CONSUMATORE

Le persone sono sempre più attente alle risorse ambientali e alla coerenza dei comportamenti delle imprese. L’impegno in sostenibilità permette di dare risposte appropriate a queste nuove esigenze e a questi nuovi bisogni.

6 – DARE RISPOSTE ALLE ESIGENZE DEI CLIENTI

Essere un’impresa sostenibile significa anche avere la capacità di rispondere positivamente ai criteri di qualificazione ambientale e sociale che pubbliche amministrazioni e clienti inseriscono nelle loro procedure di acquisto. Ovvero avere maggiori possibilità di aggiudicarsi le forniture e di sviluppare collaborazioni solide e durature.

7 – ANTICIPARE NORMATIVE PIÙ RIGOROSE

La sostenibilità è un potente lievito culturale di innovazione tecnica e organizzativa che consente di precorrere le richieste di legge.
Ciò consente di ridurre i rischi operativi, migliorare il dialogo con i poteri pubblici, accumulare vantaggi competitivi.

8 –  INCREMENTARE CREDIBILITÀ E FIDUCIA

Un’impresa che opera in modo sostenibile è un’impresa che lavora per essere pienamente trasparente. Responsabilità e trasparenza sono due dimensioni complementari delle sostenibilità, che contribuiscono a costruire credibilità e rapporti basati sulla fiducia.

9 –  RENDERE PIÙ AGEVOLE L’ACCESSO AI CAPITALI

Gli indicatori e i parametri di sostenibilità contribuiscono a facilitare l’accesso ai mercati finanziari. Un’impresa sostenibile è un’impresa che nell’interlocuzione con banche e istituzioni finanziarie vanta un vantaggio competitivo.

10 –  RAFFORZARE LA REPUTAZIONE

Gli stakeholder valutano in modo crescente le aziende per i valori che incarnano. In questo senso l’impegno per la sostenibilità si traduce anche in un miglioramento della reputazione, la percezione che gli stakeholder hanno dell’impresa. Una buona reputazione costituisce  una risorsa intangibile fondamentale che contribuisce in modo significativo a creare valore aggiunto per la marca e per l’azienda.

Valori, scelte, risultati, obiettivi... nel bilancio integrato del gruppo cartario Sofidel, ogni stakeholder può valutare in prima persona il valore economico, sociale e ambientale del lavoro quotidiano di oltre 5.500 persone. Perché anche la trasparenza è una questione di sostenibilità.

Un anniversario non è solo l'occasione per ripercorrere con legittimo orgoglio la storia e i risultati ottenuti nel corso del tempo,  è anche una preziosa opportunità per riaffermare i nostri valori, fissare obiettivi nuovi e guardare con ottimismo e fiducia al futuro.

Sofidel crede che le imprese siano chiamate a svolgere una funzione fondamentale non solo in termini di produzione e distribuzione di beni e servizi, ma anche nel garantire vantaggi sociali e ambientali più ampi e duraturi lungo tutta la catena di creazione del valore. Per questo la sostenibilità è un elemento costitutivo e fondamentale dell'essere e dell'agire di Sofidel.