Persone

LESS IS MORE: UN PRINCIPIO ISPIRATORE ANCHE PER LA CORPORATE SOCIAL RESPONSABILITY

Per Sofidel Less is More significa anche lavorare per offrire i massimi benefici riducendo al minimo gli impatti negativi per tutti gli stakeholder lungo tutto il processo di creazione del valore. Nella pratica quotidiana, questo impegno si traduce in attività concrete per la creazione di valore economico duraturo, per la tutela della salute e della sicurezza, per la salvaguardia e la promozione dei diritti umani e dell’educazione alle tematiche della sostenibilità.

RISPETTARE LA DIGNITA’ DELLA PERSONA.

Il rispetto integrale dei diritti fondamentali della persona è alla base dell’agire Sofidel. Trasparenza, integrità morale, affidabilità, senso di responsabilità, professionalità, serietà, onestà, correttezza, riservatezza, imparzialità, lealtà, eticità, reciproco rispetto, condivisione… i valori cui si deve ispirare l’attività di tutte le persone che si trovano a collaborare con le aziende del gruppo Sofidel sono riassunti nel Codice Etico.
Alle regole contenute in questo codice si devono attenere tutti, dai dirigenti ai dipendenti, dai fornitori a chiunque entri in contatto con le società del Gruppo.
Sofidel promuove inoltre, nella sua attività quotidiana, le pari opportunità e considera la diversità come un valore da coltivare. Per questo ha predisposto uno specifico regolamento contro le discriminazioni sul posto di lavoro.

PROMUOVERE IL CONTROLLO ETICO DELLA FILIERA

In una società sempre più complessa, un’impresa è giudicata anche sulla base di come agiscono i fornitori con cui collabora.
Per questo, ispirandosi ai principi stabiliti nel codice etico, Sofidel ha stilato una specifica policy di gestione della supply chain per coinvolgere i fornitori nel raggiungimento dei suoi obiettivi, valutando anche le loro performance sociali e ambientali.

GARANTIRE SALUTE E SICUREZZA

Il Gruppo Sofidel tutela la Salute e la Sicurezza dei propri dipendenti, dei fornitori e dei visitatori al fine di ridurre gli infortuni e le malattie professionali.
Il coordinamento di guida e di sviluppo delle politiche e degli obiettivi in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro è demandato ad una struttura corporate, formata da personale qualificato che può avvalersi anche del contributo di primari studi di consulenza.

Nel rispetto della normativa, la tutela della Salute dei lavoratori è assicurata mediante il monitoraggio costante degli ambienti di lavoro, implementando gli standard di Sicurezza sulle macchine e sugli impianti, attuando programmi formativi, effettuando attività di informazione.
Inoltre, a seguito della valutazione dei rischi, viene effettuata sorveglianza sanitaria periodica e l’elaborazione di specifici protocolli sanitari di rischio. Molta attenzione inoltre è dedicata ai dispositivi di protezione individuale (DPI) al fine di verificarne costantemente l’efficienza e migliorarne continuamente l’efficacia nel garantire sempre maggiori livelli di protezione e di comfort. Il costante monitoraggio degli andamenti infortunistici evidenzia una situazione a livello di Gruppo in continuo miglioramento sia per gli indici di frequenza che di gravità.
Il Gruppo Sofidel è fortemente impegnato nella ricerca di nuove tecnologie, di nuovi impianti e macchinari e nella formazione del personale al fine di adottare un approccio costante per la prevenzione e la riduzione dei rischi. Per quanto riguarda la prevenzione incendi, sono operativi specifici piani di emergenza ed evacuazione, all’interno di ogni sito sono state formate squadre antincendio atte a ridurre le eventuali conseguenze di un evento.

Come da procedura interna consolidata, vengono effettuate riunioni periodiche sulla Sicurezza a cui partecipano le organizzazioni sindacali in un’ottica di coinvolgimento di tutte le parti sociali. In tutte le aziende del Gruppo Sofidel vengono elaborati programmi di formazione riguardanti temi di Salute e Sicurezza: ciascuna categoria di lavoratori è formata sui rischi e sulle misure di prevenzione e protezione messe in atto e, per ogni specifica mansione, viene effettuata formazione on the job. Nel settembre 2009 è nata la rivista trimestrale “Working Safely Together” diffusa a tutti i dipendenti del Gruppo: in essa vengono pubblicati articoli sulla Salute e sulla Sicurezza provenienti dai vari stabilimenti.

Dialogo e diffusione della cultura della Sicurezza vengono in questo modo sviluppate e potenziate con la partecipazione e il coinvolgimento di tutti. Il Gruppo Sofidel ha intrapreso dall’anno 2008 l’implementazione della certificazione OHSAS 18001:2007 presso i propri stabilimenti impegnandosi a migliorare gli standard di Salute e Sicurezza in maniera continua e programmata.

SENSIBILIZZARE TUTTI GLI STAKEHOLDER

Sofidel dedica molta attenzione a formare e a sensibilizzare i propri stakeholder sui temi della sostenibilità, con diversi strumenti di comunicazione interna ed esterna.
Inoltre, dal 2014, partecipa alla piattaforma TenP, creata dalla fondazione Global Compact Network Italia (Fondazione GCNI) con il sostegno di A2A, Acea, Ansaldo STS, Edison, Eni, Italcementi Group e Nestlé Italy.
Il suo scopo è sostenere le imprese aderenti nella raccolta di informazioni sulle performance di sostenibilità dei loro fornitori, allo scopo di utilizzare poi tali dati per identificare problemi comuni, relative soluzioni e migliorare così la sostenibilità lungo tutta la catena di fornitura. Vai al Sofidel Suppliers Sustainability Award.

EDUCARE ALLA SOSTENIBILITA’

Occuparci del mondo in cui viviamo, informando e sensibilizzando le persone sui grandi temi dello sviluppo sostenibile, è l’unico modo per poter pensare di consegnare alle prossime generazioni un mondo vivibile, di cui possano continuare anche loro a prendersi cura.

Per contribuire a diffondere la consapevolezza della complessità dei problemi sociali, economici e ambientali Sofidel ha avviato in Italia, con il marchio Regina, una collaborazione con WWF da cui è nato un progetto di formazione digitale dedicato alle scuole.
“Mi curo di te: il gesto di ognuno, per il pianeta di tutti” si rivolge alle classi primarie e secondarie di primo grado. Strutturato su tre anni, e completamente gratuito, il progetto affronta ogni anno un tema ambientale: l’acqua, l’aria e le foreste.

Sofidel, inoltre, è membro fondatore del “Gruppo Education” con cui Confindustria Area Nord Toscana si propone di promuovere l’avvicinamento delle scuole al mondo delle imprese, collaborando alla realizzazione di esperienze costruttive di alternanza scuola/lavoro, alla revisione dei progetti educativi e all’innovazione della didattica.



Valori, scelte, risultati, obiettivi... nel bilancio integrato del gruppo cartario Sofidel, ogni stakeholder può valutare in prima persona il valore economico, sociale e ambientale del lavoro quotidiano di oltre 5.500 persone. Perché anche la trasparenza è una questione di sostenibilità.

Un anniversario non è solo l'occasione per ripercorrere con legittimo orgoglio la storia e i risultati ottenuti nel corso del tempo,  è anche una preziosa opportunità per riaffermare i nostri valori, fissare obiettivi nuovi e guardare con ottimismo e fiducia al futuro.

Sofidel crede che le imprese siano chiamate a svolgere una funzione fondamentale non solo in termini di produzione e distribuzione di beni e servizi, ma anche nel garantire vantaggi sociali e ambientali più ampi e duraturi lungo tutta la catena di creazione del valore. Per questo la sostenibilità è un elemento costitutivo e fondamentale dell'essere e dell'agire di Sofidel.