SOFT&GREEN Nuovi stili di vita

Riqualificare il territorio: dalle periferie ai centri urbani

Il tema della rigenerazione urbana fino ad oggi ha riguardato principalmente le periferie delle grandi metropoli. Ma anche il centro delle città a volte ha la necessità di essere rivitalizzato. In questo senso molto interessante è l’esperienza di Bologna che già in passato si era distinta per un’attenta politica di gestione del centro cittadino. È fatto recente la creazione della Fondazione per l’Innovazione Urbana con lo scopo di realizzare attività di interesse pubblico a beneficio della collettività.

Sperimentare, per agire.
L’ambito di intervento è la trasformazione urbana attraverso la partecipazione dei cittadini e degli studenti dell’Università di Bologna e la collaborazione di diversi attori della città. Verranno sperimentate ricerche e azioni con una particolare attenzione alla cura del territorio sia dal punto di vista materiale che immateriale, alla pianificazione e alla rigenerazione urbana, alla sostenibilità ambientale e all’innovazione tecnologica.

Una sfida chiamata città.
Un altro progetto interessante, questa volta a livello europeo, è l’Urban Innovative Actions (UIA), un’iniziativa dell’Unione Europea che fornisce alle aree urbane risorse finalizzate a sperimentare soluzioni nuove per affrontare le sfide contemporanee. Circa 359 milioni di persone – il 72% della popolazione totale dell’UE – vivono oggi in aree urbane: sono quindi principalmente queste a dover affrontare questioni di grande attualità come quelle legate all’occupazione, alla migrazione, alla demografia, alla risorsa idrica e all’inquinamento.

Se il progetto è innovativo, la vita ci guadagna.
Tra i progetti supportati da UIA ci sono, ad esempio, la costruzione di una metropolitana leggera e di autobus senza conducente di Albertslund in Danimarca e la realizzazione di 75 unità di cohousing ad Anversa in Belgio per ospitare 135 giovani rifugiati non accompagnati che vivranno con amici fiamminghi per almeno un anno. Esempi interessanti che contribuiscono a riqualificare i territori e migliorare la vita delle persone.