SOFT&GREEN Nuovi stili di vita

Nuove tecnologie e vita quotidiana.



Di che cosa parliamo quando parliamo di internet delle cose, intelligenza artificiale, big data? Di come la tecnologia e l’innovazione stanno cambiando il nostro modo di vivere, produrre, interagire… Concetti fino a poco tempo fa utilizzati solo dagli addetti ai lavori, che oggi stanno diventando, se non proprio comuni, abbastanza diffusi.
Secondo il World Economic Forum negli ultimi 15 anni la rivoluzione di Internet ha ridefinito il commercio, i servizi finanziari e i media mentre nei prossimi 10 anni Internet of Things (Internet delle cose) cambierà radicalmente i settori della produzione, dell'energia, dell'agricoltura, dei trasporti e altri ancora, per un valore complessivo pari ai 2/3 dell’economia globale.
Cosa cambierà, come cambierà.

Un impatto enorme, non solo dal punto di vista economico, ma anche sociale ed ambientale. Si potrà per esempio migliorare la vita delle città: gestione della mobilità, monitoraggio dell’inquinamento, controllo veloce delle reti di energia, acqua, riscaldamento... Del resto quando si parla di Internet delle cose, ovvero della capacità degli oggetti di scambiare dati e informazioni, prevale la convinzione che questi processi possano aprire grandi opportunità per tutti.

L’intelligenza si fa artificiale.

Più delicata la questione dell’intelligenza artificiale: da una parte cresce la consapevolezza del ruolo positivo che questa tecnologia potrà avere sul fronte del business, dall’altra il timore di come potrà influenzare la vita delle persone. Anche la gestione dei big data (grandi volumi di informazione resi disponibili dalla nuova, crescente capacità e velocità di elaborazione) può presentare alcune criticità e sono allo studio soluzioni sempre più sofisticate per contenere i rischi per la sicurezza di cittadini, istituzioni e imprese. Occorre familiarizzarsi un po’ di più con questi temi per comprendere meglio l’impatto che le nuove tecnologie avranno sull’ambiente, sul lavoro e sulla vita di tutti i giorni.









ARTICOLI

L’internet delle cose
C'è stato un periodo in cui molti futurologi si interrogavano su quanto la rete avrebbe modificato la nostra vita quotidiana non solo professionale. Nicholas Negroponte, ricercatore del MIT di Boston, scrisse ne 1995 un testo profetico ("Essere digitali") che divenne ben presto un best seller. Tra le altre cose, ipoti...

continua a leggere
Leggi

Il lavoro non è più quello di una volta
Numerose ricerche su come cambierà il lavoro nei prossimi anni grazie alle nuove tecnologie e ai modelli organizzativi che ne derivano (tra le altre i report del McKinsey Global Institute), concordano su almeno due punti: uno che la maggior parte dei bambini che frequentano oggi la scuola primaria farà un lavoro che ...

continua a leggere
Leggi

Dalla Green alla Social Smart City
L'influenza delle nuove tecnologie ha impatti significativi anche su strutture antiche e complesse come le città. Se una Green City è un modello di città che punta a un'elevata qualità ambientale, una Smart City è qualcosa di più: si tratta di una realtà capace di gestire in modo intelligente le attività econom...

continua a leggere
Leggi