SOFT&GREEN Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU

Gli oceani. Proteggerli, per proteggerci.

Il futuro del nostro clima dipende dalla loro salute.
Gli oceani sono tra le nostre risorse più importanti. Ricoprono il 70 per cento della superficie terrestre, assorbono il 90 per cento del calore del pianeta, il 30 per cento delle emissioni di CO2 legate alle attività umane e ospitano la maggior parte della vita organica presente sulla terra. Concorrono nel mantenere stabili e in equilibrio le temperature globali mentre raccolgono l’acqua dolce che si scioglie dai ghiacci perenni. Insomma, il loro contributo alla mitigazione dei cambiamenti climatici è fondamentale, come del resto è stato riconosciuto durante la giornata dedicata agli oceani tenutasi nel 2017 alla Conferenza sul Clima, alla Cop 23 di Bonn.

Il riscaldamento globale parte da qui.
Gli oceani sono i migliori indicatori per comprendere gli effetti del riscaldamento globale: l’aumento delle temperature e l’acidificazione delle acque sono solo alcuni di questi e stanno causando forse una delle peggiori crisi di sempre, la morte di buona parte della grande barriera corallina australiana. Ma gli oceani sono i bacini di raccolta dell’acqua dolce proveniente dallo scioglimento dei ghiacci, in particolare nell’Artico. Ciò determina non solo il già ben noto innalzamento del livello dei mari, ma anche un cambiamento ben più profondo nelle dinamiche meteorologiche globali.

Un mare di risorse energetiche.
Gli oceani possono anche offrirci delle soluzioni, in particolare nel settore delle energie rinnovabili. Pensiamo solo all’eolico offshore, ovvero alle centrali collocate al largo delle coste, la cui potenza installata è oggi stimata in circa 13 GW (gigawatt). Si tratta di una delle fonti che più stanno crescendo in questi ultimi anni e la cui tecnologia è migliorata: dall’eolico galleggiante a mega strutture capaci di produrre il doppio dell’energia elettrica delle precedenti. La semplice energia delle onde, infatti, potrebbe diventare uno strumento fondamentale nella produzione di energia pulita, costante e disponibile. E lo dimostrano i numerosi progetti in via di completamento o già operativi, dalla Scozia all’Australia.

Guardare agli oceani, per guardare avanti.
Gli oceani hanno un ruolo fondamentale nell’aumentare la resilienza del pianeta e offrono un’opportunità unica per l’uomo di ridurre le emissioni climalteranti di origine antropica. Per questo motivo non potranno più restare fuori dalle scelte politiche internazionali né dalle nostre vite. Perché se gli oceani smetteranno di sostenere la vita, non potremmo probabilmente più tornare indietro.

 

PILLOLE DI SOFIDEL

Da Sofidel, un ebook per sensibilizzare.

Si intitola “Fattore Acqua. Igiene, ambiente, etica, economia”. Ed è l’ebook pubblicato da Sofidel in collaborazione con la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. Una raccolta di contributi di esperti sul tema dell’acqua e delle sue molteplici implicazioni sulla salute pubblica, l’ambiente e l’economia.
Scaricabile gratuitamente dal sito della Fondazione Feltrinelli, l’ebook nasce con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sui possibili impatti del cosiddetto “oro blu” sulla saluta umana. Un tema, ormai, non più trascurabile. Fra i contributi presenti anche quello di Alessandra Goria, “L’acqua: una risorsa preziosa per le politiche di mitigazione e di adattamento ai cambiamenti climatici.”