80 | 90 Il mercato europeo e il lancio di Regina

La crescita degli investimenti produttivi

La crescita degli investimenti produttivi

Negli anni Ottanta – all’interno di un consolidato mercato Europeo – l’azienda pone le basi per un’ulteriore crescita produttiva grazie ad ingenti investimenti in nuovi impianti. Nel 1982 viene avviata la prima macchina nella nuova cartiera Delicarta, alla quale ne viene affiancata presto una seconda. Nel 1994, con l’avvio della terza macchina, la capacità produttiva del Gruppo arriva a 140.000 tonnellate annue.

La nascita di Sofidel

Nel 1988 nasce Sofidel dall’unione delle aziende che hanno reso grande il Gruppo e che hanno dato l’avvio ad una storia di cinquant’anni di continua crescita. Sofidel è, infatti, l’acronimo di Soffass (So), Fine Paper (Fi) e Delicarta (Del). La nuova azienda a Porcari ha il compito di coordinare le strategie delle altre società del Gruppo e di fornire servizi centrali, continuando a fare dell’innovazione il faro illuminante.
La nascita di Sofidel
La nascita del brand Regina

La nascita del brand Regina

Sono gli anni del boom delle marche commerciali grazie agli spot televisivi e nel 1987 Soffass si inserisce in questo trend e scommette sul nuovo brand, Regina. Il claim “La carta più” sintetizza la nuova promessa al consumatore: una carta igienica morbida e conveniente. Promessa che trova la sua consacrazione con il lancio dei Rotoloni e Asciugoni Regina alla metà degli anni ’90. I rotoloni e gli asciugoni – con il loro maggior diametro e numero di strappi – creano di fatto un nuovo segmento di mercato con grandi vantaggi: l’aumento della capacità produttiva degli impianti e un miglioramento sensibile nella logistica; l’aumento della resa dello scaffale per metro lineare; una minore frequenza di acquisto e minor spazio occupato.

LA PRODUZIONE ARRIVA IN EUROPA: DELIPAPIER

Nel settembre del 1997 inizia anche la costruzione di Delipapier, l’azienda francese del Gruppo che segna un primo cambiamento strategico: l’avvio della produzione direttamente nei mercati di sbocco europei, per supportare l’internazionalizzazione delle principali realtà della grande distribuzione, aumentare la qualità del servizio e contenere i costi logistici. Quello di Delipapier è anche il primo stabilimento integrato nella storia del Gruppo. è il primo passo di una strategia di prossimità ai clienti che verrà replicata in più Paesi. Nel frattempo, nel 1997, in Italia, con la costituzione della società Papernet, Sofidel entra nel mercato “Away-from-Home”. Ora il Gruppo presidia tutte le linee di business.
LA PRODUZIONE ARRIVA IN EUROPA: DELIPAPIER