Comunicati stampa

10 apr 2017 Comunicati stampa

Il regista Oliver Stone in visita agli stabilimenti Sofidel di Porcari

Il regista Oliver Stone in visita agli stabilimenti Sofidel di Porcari La visita è nata dopo che il cineasta americano aveva espresso il suo desiderio di conoscere il processo produttivo della carta.

Un grande regista in visita al distretto cartario lucchese. E’ quanto è successo ieri in Sofidel, l’azienda cartaria nota per il marchio Regina, con la visita del cineasta americano Oliver Stone, vincitore per tre volte del Premio Oscar (due per la miglior regia, uno per la sceneggiatura).

La visita è nata dal desiderio espresso dallo stesso Stone nei giorni scorsi, in occasione della conferenza stampa tenuta nell’ambito del Lucca Film Festival e Europa Cinema di cui è ospite: quello di poter conoscere in prima persona il processo produttivo della carta, ammirando “tutto ciò che è trasformazione”.

Un desiderio che Sofidel ha raccolto volentieri, invitando – insieme al presidente del Lucca Film Festival e Europa Cinema, Nicola Borrelli – il regista presso lo stabilimento di Porcari Soffass cartiera via Giuseppe Lazzareschi. Ad accoglierlo il Presidente Sofidel, Emi Stefani e l’Amministratore Delegato, Luigi Lazzareschi.

“Per noi è stato un grande onore poter accompagnare un maestro del cinema come Oliver Stone alla scoperta del processo produttivo della carta” ha dichiarato Luigi Lazzareschi.

Un incontro semplice, all’insegna dell’estrema cordialità, nel quale il grande cineasta statunitense ha mostrato ancora una volta le doti di curiosità e sensibilità che fanno grande il suo cinema.

Sofidel, attiva in 12 paesi europei, sta effettuando importanti investimenti anche negli Stati Uniti, patria di origine di Oliver Stone.

Scarica il comunicato stampa in PDF